Adeguamento sismico e ampliamento Scuola "Francesco d'Assisi"

Marsciano (PG)

Anno: 2012-2013
Stato:
completato
Committente:
Comune di Marsciano
Impresa:  CM Costruzioni Mastroberti srI
Importo Lavori: 1.068.349
News: "Taglio del nastro per la scuola d'infanzia e primaria di Ammeto"
Regione Umbria_
"La Presidente Marini ha inaugurato, con il Sindaco Todini, il 9 giugno 2012, la scuola di Ammeto"

La scuola è situata in località Ammeto, nella periferia di Marsciano. L’edificio, costruito all’inizio degli anni ’80, è costituito da una struttura a due piani in conglomerato cementizio armato e, a seguito delle verifiche effettuate ai sensi dell’OPCM3274, è risultato uno dei più vulnerabili sismicamente di tutta la Regione Umbria.
L’intervento si è posto l’obiettivo di adeguare sismicamente la struttura esistente, oltre che di ampliarla e di rifunzionalizzarla.
Per l’adeguamento sismico è stata impiegata una tecnologia avanzata di protezione, costituita da un sistema di controventi realizzati con dissipatori isteretici assiali ad instabilità impedita (Buckling-Restrained Axial Dumpers). Questa scelta ha consentito di raggiungere i livelli di protezione sismica previsti dalle norme tecniche di riferimento, mediante esigui interventi sulle strutture esistenti e di limitare le interferenze con gli aspetti funzionali ed architettonici.
L’ampliamento della scuola è costituito da due nuovi corpi contrapposti che contengono aule scolastiche aggiuntive. Questi si impostano in continuità compositiva e formale rispetto all’esistente, e consentono di ridare all’edificio scolastico una forma simmetrica e regolare.